News

Multe in arrivo per i maleducati delle mascherine

Non c’è emergenza sanitaria che possa giustificare la maleducazione di chi butta per strada guanti e mascherine.

I dispositivi di protezione individuale devono essere indossati per tutelare la propria salute e quella degli altri, ma dobbiamo imparare a utilizzarli correttamente e a smaltirli nel modo giusto. Una volta usati, vanno buttati nell’indifferenziato.

Abbandonarli nei nostri parchi o per strada provoca seri danni all’ambiente e al decoro cittadino. Purtroppo anche da noi però è diventata una pratica diffusa, che non può più essere tollerata.

Per questo da oggi  intensificheremo i controlli e i “cafoni” che abbandoneranno guanti e mascherine a terra ne pagheranno le conseguenze. Ho appena firmato un’ordinanza che prevede multe e sanzioni da 150 euro. Se le raccomandazioni non bastano, ci penserà questo provvedimento, che personalmente ritengo una lezione di civiltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *