News

Scuola Redi, per riqualificarla un “patto” con Cassa depositi e prestiti

Nei giorni scorsi abbiamo firmato insieme a Cassa Depositi e Prestiti un protocollo d’intesa innovativo e importante per l’edilizia scolastica di Bagno a Ripoli. Un accordo che mette al centro la scuola e la formazione delle generazioni future.

L’intesa riguarda gli interventi di ampliamento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico previsti per la scuola “Francesco Redi”. Lavori che complessivamente valgono un investimento di 4,5 milioni, per la cui realizzazione Cassa Depositi e Prestiti fornirà al nostro Comune consulenza tecnico-amministrativa.

Ringrazio CDP che ha accolto la nostra progettualità e ha selezionato la nostra amministrazione per questa opportunità. L’intesa porterà benefici alla seconda fase dei lavori previsti alla “Redi” sia in termini qualitativi che di tempestività dell’intervento. Il risultato sarà una ‘casa’ completamente nuova, efficiente, sicura e moderna per i nostri alunni, da prendere come modello per l’edilizia scolastica a livello metropolitano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *