News

La nuova scuola in legno prende forma

Venerdì ho effettuato un sopralluogo alla nuova scuola “Enriques Agnoletti” del Padule. 

Dopo lo stop dovuto al Coronavirus, i lavori sono partiti. Terminato l’allestimento del cantiere, da alcune settimane, gli operai stanno innalzando le pareti del nuovo edificio. E i primi di novembre, arriverà il tetto per la copertura.

La nuova scuola sarà totalmente in legno ed ecologica. Insieme agli insegnanti abbiamo deciso di organizzare dei laboratori sul legno per far conoscere ai bambini questo materiale naturale così prezioso, anche in edilizia.

Con 3,6 milioni di euro, la nuova scuola del Padule è il maggiore investimento dell’amministrazione pubblica in edilizia scolastica degli ultimi vent’anni. Contiamo di terminare i lavori a giugno, per poi allestirla per il prossimo anno scolastico.

Prendo in prestito le parole del grande Renzo Piano, che nelle scuole di legno vede un modello di architettura di seguire: la nostra nuova scuola sarà “un presidio di sostenibilità”, un messaggio educativo per i bambini sul rispetto dell’ambiente.  Questa definizione mi piace molto, spero che la scuola del Padule quando sarà finita piaccia altrettanto ai nostri bambini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *